Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o cliccando su qualunque elemento della pagina ne acconsenti all'uso.

Per saperne di piu'

Chiudi

Ad Ascoli Piceno i cittadini virtuosi premiati con gli Ecopunti

da in News
  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 3398
  • Stampa
3398

Con la campagna Ecopunti si guadagnano sconti e promozioni da spendere nei negozi della città

ecobuono

 

Il progetto nasce per promuovere i comportamenti positivi dei cittadini nei confronti dell’ambiente, permettendo al contempo di risparmiare sulla spesa e di sostenere i piccoli negozi che aderiscono alla rete Ecopunti. Pioniere del progetto è la città di Ascoli Piceno che ha attivato la campagna fra i suoi cittadini e negozianti.

Partecipare è molto semplice e guadagnare punti ancor di più. Ad Ascoli Piceno, ad esempio, conferire i rifiuti ingombranti o riciclabili presso l’isola ecologica consente di guadagnare ecopunti, poi convertiti in buoni che danno diritto a sconti e promozioni nei negozi affiliati al circuito. Nei mesi di attivazione del progetto si è evidenziata una costante crescita di rifiuti conferiti all’isola ecologica sia in termini di peso che in termini di pezzi.

Ciascun Comune può però scegliere di premiare i comportamenti che preferisce: il compostaggio domestico, gli interventi di efficienza energetica, l’utilizzo del trasporto pubblico, l’utilizzo del bike sharing, la partecipazione ad attività di volontariato ecc.. Se il Comune ha aderito, i cittadini fanno già parte della comunità Ecopunti e possono verificare il loro saldo punti direttamente sul sito www.ecopunti.it
I negozi, invece, possono affiliarsi iscrivendosi sul sito econegozi.it,  esponendo la vetrofania e accettando gli Ecobuoni.

Il progetto Ecopunti è partito nel giugno 2013 ad Ascoli Piceno e per ora si può partecipare al progetto solo se il Comune ha aderito al circuito Ecopunti. Presto altre amministrazioni si aggiungeranno, stay tuned!