Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o cliccando su qualunque elemento della pagina ne acconsenti all'uso.

Per saperne di piu'

Chiudi

B.AB.I, a Cagliari arrivano i Bebè A Basso Impatto

da in News
  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 3339
  • Stampa
3339

Sinergia fra operatori sanitari, asili nido ed operatori economici per la promozione dei pannolini lavabili

adesivo pannoliniB.AB.I - Bebé a Basso Impatto ha la finalità di ridurre l’impatto ambientale relativo all’uso massiccio di pannolini usa e getta e promuovere un maggiore ricorso ai pannolini lavabili e riutilizzabili. Il progetto, promosso dall'azienda ospedaliera universitaria di Cagliari, coinvolge studi medici pediatrici diffusi su tutto il territorio della Provincia di Cagliari, personale interno impiegato nei reparti dei presidi clinici gestiti dall’AOU di Cagliari, asili nido, operatori economici quali farmacie, rivenditori e produttori, asili nido, famiglie e aziende con incarichi all’interno del sistema di gestione ambientale. Achab Group ha curato insieme a tutti questi soggetti una campagna informativa di coinvolgimento per le famiglie con nuovi nati che prevede un quadro completo di azioni: un’indagine di mercato per valutare i vantaggi e opportunità introdotte con l’utilizzo dei pannolini lavabili, la condivisione del progetto tramite focus group e tavoli di lavoro tutti i soggetti coinvolti, corsi di formazione per gli operatori sanitari del reparto maternità e molto altro ancora.
Il piano di comunicazione di supporto a tutte le iniziative comprende la realizzazione di materiali informativi rivolti ai diversi soggetti interessati e strumenti di visibilità innovativi: siete genitori di un bebè a basso impatto? Eccovi allora l’adesivo “Eco-bebè a bordo!”
Elemento importante dell’intero progetto è, infine, l’attivazione di una sperimentazione di pannolini lavabili su un campione di mamme. I risultati saranno monitorati per orientare i futuri acquisti e per raccontare a tutti i neo-genitori l’esperienza di aver cresciuto i propri piccoli con pannolini lavabili: sani, ecologici ed anche economici