Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o cliccando su qualunque elemento della pagina ne acconsenti all'uso.

Per saperne di piu'

Chiudi

Sprecozero day, strategie ed esperienze per combattere ogni forma di spreco.

da in News
  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 821
  • Stampa
821

sprecozero

Lunedì 27 febbraio 2017 presso l'aula magna della Regione Emilia Romagna dalle ore 10 alle ore 17 in via Aldo Moro 30 a Bologna una giornata di lavoro dedicata al contrasto ad ogni forma di spreco: cibo, energia, acqua, farmaci, rifiuti, mobilità....
 
La giornata prevede diverse sessioni, la prima istituzionale con la presenza del ministro Gianluca Galletti, dell'assessore Regione Paola Gazzolo, del presidente di sprecozero.net Stefano Mazzetti del vice presidente ANCI Matteo Ricci e del co-fondatore di sprecozero.net Andrea Segrè.
 
A seguire la presentazione di diverse case history su come ridurre gli sprechi e workshop formativi sull'economia circolare, bilancio ambientale, sistemi incentivanti, recupero cibi e farmaci e il riuso del software.
 
Tra i workshop Paolo Silingardi, presidente Achab Group, presenterà il sistema Ecopunti per premiare i comportamenti positivi dei cittadini e sostenere l'economia locale attivo in diverse regioni tra cui Lazio, Marche, Veneto, Lombardia e in partenza in Emilia Romagna.
 
 
L'associazione sprecozero.net è una rete nazionale di enti pubblici e amministratori finalizzata alla condivisione, alla promozione e alla diffusione delle migliori iniziative utili nella lotta agli sprechi da parte degli Enti territoriali. 
I soci fondatori sono il Comune di Sasso Marconi (BO) e Last Minute Market, spin-off accademico dell'Università di Bologna, rappresentati rispettivamente dal sindaco Stefano Mazzetti e dal presidente Andrea Segrè. Sull'onda della positiva esperienza della Carta Spreco Zero, promossa da Last Minute Market nell'ambito della Campagna europea Un Anno contro lo Spreco e già sottoscritta da alcune centinaia di amministrazioni italiane per ridurre gli sprechi alimentari, l'obiettivo è rafforzare la promozione della lotta agli sprechi a livello di Enti locali per fare "massa critica" e promuovere istanze e iniziative a livello nazionale ed europeo.

 

Taggati su: Achab Group