Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o cliccando su qualunque elemento della pagina ne acconsenti all'uso.

Per saperne di piu'

Chiudi
Iscriviti a questa lista tramite RSS Post sul blog taggati in Provincia di Latina
2664

logo-provincia LTNegli ultimi mesi la gestione dei rifiuti in Lazio ha dovuto fronteggiare tante emergenze, dalla chiusura di alcuni impianti (tra cui l’Inviolata a Guidonia e Cupinoro a Bracciano) agli scandali di Mafia Capitale. Come risvolto della medaglia, in un panorama di costi in aumento e appalti sotto la lente d’ingrandimento delle Procure, cresce la necessità ridurre i rifiuti avviati allo smaltimento con interventi strutturali per il miglioramento delle raccolte differenziate, in un contesto di trasparenza e efficacia degli interventi.

 

La Provincia di Latina a supporto delle amministrazioni alle prese con le tariffe di smaltimento in crescita impegna più di 6 milioni di risorse dei fondi regionali 2013 e 2014 (D.G.R. n° 406/2012 e alla D.G.R. n. 547/2014) per finanziare progetti riguardanti la prevenzione e riutilizzo dei rifiuti urbani ed il potenziamento della Raccolta Differenziata sia di natura corrente, sia di natura di investimento.

 

Il bando per la richiesta di contributi si è chiuso a metà giugno, e mentre non ci sono date certe per gli esiti, vale la pena condividere alcune riflessioni sugli effetti di questo bando sul territorio:

  • per la prima volta si è dato un segnale forte alle amministrazioni, rendendo la spesa e la rendicontazione dei contributi precedenti un requisito sine qua non per l’accesso al nuovo contributo: si pone l’accento sulla qualità e fattibilità dei progetti, che devono sì ottenere un contributo ma anche essere rendicontabili;
  • il bando prevede la spesa di un 5% del contributo richiesto per attività di comunicazione e informazione: una quota che riteniamo sia destinata a crescere in quanto i contenitori e i mezzi, senza la collaborazione della cittadinanza, non danno i risultati;
  • è premiata la scelta di Achab Group di investire su sistemi di raccolta puntuali, personalizzati e misurabili (come Efficentri per l’informatizzazione dei centri di raccolta, le compostiere elettromeccaniche Big Hanna e il progetto Ecopunti per la sostenibiltà dell’economia locale) che risultano altamente premianti nei progetti di richiesta di contributo come quello della Provincia di Latina.

Complessivamente il territorio della provincia di Latina vanta un dato complessivo di raccolta differenziata del 63,58% per il 2014 (fonte: www.osservatoriorifiutiprovincialatina.it): c’è da augurarsi che interventi come questo riducano il divario tra i comuni con risultati di eccellenza e quelli ancora in difficoltà.

 

Gli aggiornamenti sui progetti presentati e la graduatoria degli ammessi saranno pubblicate sul sito www.provincia.latina.it

 
Continua a leggere