Iscriviti e ricevi le nostre news sulla sostenibilità.
Nella sezione Notizie Sostenibili puoi scoprire i nostri progetti e ascoltare le esperienze di chi ha scelto di lavorare con Achab Group.
Guarda nella sezione Approfondimenti Sostenibili per saperne di più sul tema della sostenibilità e i nostri consigli su come applicarla.
Compila il form per iscriverti alla nostra newsletter NoteS e restare aggiornato sulla sostenibilità.

Iscriviti!


Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l’iscrizione

 

Privacy Policy

30 Maggio 2024

A Selargius… Buona la prima!

 

Antiche abitazioni, edifici di culto e secolari tradizioni, come l’Antico Sposalizio: Selargius è tutto questo ma non solo! Potenziamento del servizio di raccolta differenziata, informazione alla cittadinanza ed educazione ambientale sono state le attività realizzate per questo primo anno di servizio di San Germano IREN nel Comune di Selargius.

Un anno che ha visto la collaborazione di Achab Group nella gestione del progetto di comunicazione e di educazione ambientale e che ha soprattutto trovato la positiva partecipazione della cittadinanza a queste novità, volte a migliorare il sistema di raccolta e la qualità dei rifiuti raccolti.

 

Il progetto per le scuole

Le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado del Comune di Selargius sono state coinvolte dal progetto didattico che ha offerto l’opportunità di realizzare un laboratorio didattico in aula e di avere una “Bacheca del riuso” da esporre negli ambienti comuni della scuola per poter scambiare libri, vestiti, giochi e qualsiasi altro oggetto ancora in buono stato. Un’azione pratica e semplice per ridurre i rifiuti e allungare la vita dei prodotti che usiamo ogni giorno. Hanno aderito più di 700 alunni/e di 7 scuole diverse.

L’obiettivo principale degli interventi didattici realizzati nelle scuole del territorio è stato quello di coinvolgere studenti, studentesse e docenti per rinforzare le motivazioni che si traducono in comportamenti responsabili e proattivi per la sostenibilità nel quotidiano, fornendo dati e sviluppando consapevolezza.

Per questo primo anno di progetto didattico è stato individuato un tema principale di indagine al fine di mantenere alto l’interesse dell’iniziativa, offrendo occasioni di approfondimento sempre diverse: raccolta differenziata a regola d’arte! 

 

Prendersi cura del territorio

Il progetto si è concluso con il “Clean up day”, una giornata di pulizia del territorio comunale realizzata lo scorso 24 maggio al Parco Lineare di Selargius. Con 9 classi e quasi 200 persone tra alunni/e e docenti partecipanti, l’evento è stato un vero successo e ha permesso di raccogliere molti kg di rifiuti abbandonati che costituiscono un doppio problema per tutti perché:

  • sono un costo, dato dalla necessità di intervenire con azioni di pulizia specifiche;
  • sono un mancato guadagno, perché purtroppo quei rifiuti finiscono tutti nella frazione non riciclabile e quindi non permettono di ottenere i vantaggi economici dati dalla raccolta differenziata.

 

Bambini/e e ragazzi/e hanno dato un esempio positivo per tutti: tenere pulito l’ambiente è un gesto dovuto… oltre che estremamente intelligente!

E adesso guardiamo già al prossimo anno di attività, carichi di entusiasmo e di idee da realizzare. Nelle scuole affronteremo l’interessante tematica dei RAEE, rifiuti particolari da conoscere per permettere un riciclo di vera qualità.

 

Tags: , , , ,

di Barbara Buffo

78
Share