Iscriviti e ricevi le nostre Notizie Sostenibili.
Abbiamo sempre 1.000 progetti attivi.
I nostri creativi non si fermano mai: campagne di comunicazione, percorsi educativi, progetti teatrali, pubblicazioni e ricerche.
Se hai piacere di essere aggiornato iscriviti alla nostra newsletter NoteS e riceverai solo Notizie Sostenibili.

Iscriviti!


 *

 

 

17 Febbraio 2015

RIapp arriva in Provincia di Torino!

riapp

Il COVAR 14, in collaborazione con il gestore dei servizi CNS, e le Cooperative incaricate dei servizi di raccolta (La Nuova, Frassati e Cooplat) ed in sinergia con Achab Group quest’anno, per i comuni di Beinasco, Bruino, Orbassano, Piossasco e Rivalta di Torino raddoppia il calendario delle raccolte

Infatti, oltre all’ormai tradizionale versione cartacea, a breve distribuita in tutte le cassette postali ed anch’essa ideata da CNS in collaborazione con Achab Group e inviata a tutti gli utenti dei 19 comuni consorziati, è in arrivo per gli utenti dei 5 comuni la possibilità di scaricare ed accedere ai servizi di “RIapp”, la webapp sui rifiuti.

Tale novità, ampiamente pubblicizzata proprio sui calendari cartacei, anche attraverso la presenza di un QR code, darà la possibilità agli utilizzatori di smartphone o tablet di scaricare la webapp, iscriversi come utente registrato attraverso la propria zona di raccolta (es. Beinasco zona 1) e poter usufruire di molti servizi ed informazioni.
In primis l’ecocalendario delle raccolte, per ricordarsi, dal 1 Marzo 2015, quali cassonetti esporre ed in quali giorni. E poi, regole ed orari di esposizione, informazioni e geolocalizzazione degli Ecocentri, dizionario dei rifiuti e molto altro!

La webapp è gratuita e gestita su una piattaforma internet pertanto è semplicemente scaricabile da tutti gli utenti (Android, IOS, Blackberry) accedendo al sito www.riapp.it, senza dover passare dai rispettivi stores on line.

 “Un ulteriore passo in avanti nei servizi erogati” – afferma il Presidente COVAR 14 Leonardo Di Crescenzo – allo scopo di rimanere al passo con i tempi ed offrire informazioni utili e comodamente accessibili anche dai nuovi dispositivi ormai di uso comune”.

E allora, in attesa di altre importanti iniziative e novità, buona raccolta differenziata 2015, anche dai vostri smartphone e tablet!

Tags: , , ,

di Redazione Achab

105
Share