Iscriviti e ricevi le nostre news sulla sostenibilità.
Nella sezione Notizie Sostenibili puoi scoprire i nostri progetti e ascoltare le esperienze di chi ha scelto di lavorare con Achab Group.
Guarda nella sezione Approfondimenti Sostenibili per saperne di più sul tema della sostenibilità e i nostri consigli su come applicarla.
Compila il form per iscriverti alla nostra newsletter NoteS e restare aggiornato sulla sostenibilità.

Iscriviti!


Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l’iscrizione

 

Privacy Policy

4 Febbraio 2015

Piccole città in lizza per la “Foglia verde europea”

green leafE’ una nuova iniziativa della Commissione europea rivolta alle piccole città dell’UE (con popolazione compresa tra 50.000 e 100.000 abitanti) che prevede un premio per riconoscere gli impegni verso un miglioramento dell’ambiente urbano, con particolare riferimento agli sforzi che generano una crescita verde e nuovo lavoro.

L’obiettivo della “Foglia verde europea” (European Green Leaf) è triplice: dare un riconoscimento alle piccole città che realizzano buone performance ambientali e che si impegnano per una “crescita verde”, incoraggiare le città a sviluppare nei cittadini consapevolezza delle problematiche ambientali e a coinvolgere in attività “verdi”, identificare delle città in grado di diventare “ambasciatori verdi” e di incoraggiare altre città a progredire verso una maggiore sostenibilità.
I riconoscimenti saranno assegnati annualmente.

Questa nuova proposta della Commissione si inserisce nel “7° Programma di azione ambientale” dal titolo “Vivere meglio, nei limiti del nostro pianeta”, adottato dall’UE nel novembre del 2013 e che indica la strada della politica ambientale dell’UE fino al 2020 con una visione che arriva però fino al 2050. E’ anche un ampliamento dell’iniziativa “Capitale verde europea”, lanciata nel 2008, e che ha avuto un notevole successo al punto che molte piccole città hanno proposto alla Commissione la creazione di uno strumento che riconosca il loro impegno“verde”.

Per partecipare le città candidate dovranno presentarsi brevemente ed indicare in che modo affrontano sei temi: cambiamento climatico e performance energetica, mobilità, biodiversità e uso del suolo, qualità dell’aria e ambiente acustico, rifiuti e “green economy”, gestione dell’acqua.
La scadenza per presentare la candidatura è il 31 marzo 2015 mentre l’annuncio delle città vincitrici è previsto per il prossimo giugno.

Per informazioni http://ec.europa.eu/environment/europeangreenleaf/home_en.htm

 

Tags: ,

di Redazione Achab

305
Share