Iscriviti e ricevi le nostre news sulla sostenibilità.
Nella sezione Notizie Sostenibili puoi scoprire i nostri progetti e ascoltare le esperienze di chi ha scelto di lavorare con Achab Group.
Guarda nella sezione Approfondimenti Sostenibili per saperne di più sul tema della sostenibilità e i nostri consigli su come applicarla.
Compila il form per iscriverti alla nostra newsletter NoteS e restare aggiornato sulla sostenibilità.

Iscriviti!


Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l’iscrizione

 

Privacy Policy

20 Marzo 2023

Il rapporto tra utenti e brand evolve: la sostenibilità al centro delle aspettative

 

I cambiamenti che la nostra società ha vissuto dal 2020 ad oggi, si ripercuotono anche sul comportamento che gli utenti adottano sulle principali piattaforme di Social Media e dettano nuovi trend di sviluppo. Pandemia, lockdown e nuove normative sulla privacy hanno strutturato dei cambiamenti forti in ciò che gli utenti cercano sulle piattaforme social e ciò che si aspettano da parte delle aziende.

I consumatori infatti sono diventati più pressanti, esigenti e volubili,  ed è diventato più complicato per i brand e le aziende soddisfare le loro esigenze di comunicazione e mantenere un dialogo aperto.

Questo come si traduce in termini di trend di comunicazione? 

 

La sostenibilità ambientale al centro delle aspettative degli utenti

La sostenibilità ambientale diventa un faro nel web. Gli utenti ricercano contenuti sul tema per accrescere la propria conoscenza, prediligono brand rispettosi e fanno sì che la sostenibilità li  guidi anche nelle fasi di acquisto di nuovi prodotti. Sono sempre di più i contenuti ad alta copertura che trattano temi legati alla sostenibilità o che offrono consigli e metodi per rendere le vite dei consumatori più “green”.

Secondo i report circa l’82% dei consumatori vorrebbe che le aziende mettessero le persone e il pianeta in primo piano all’interno dei loro piani strategici e di comunicazione.

Gli stessi trend sono confermati dalle ricerche su strumenti come Google Trend: il tema della sostenibilità ambientale è in continua crescita nelle ricerche sul web.

 

I contenuti devono stuzzicare ogni senso 

Tra realtà aumentata e metaverso si apre sempre di più la possibilità di creare contenuti multisensoriali, che possono quindi creare esperienze sul web con approccio multicanale e multi formato. Integrando talvolta online e offline.

 

Utenti stanchi delle Fake News

Durante la pandemia si è diffusa consapevolezza sul problema delle Fake News su internet. Gli utenti hanno dovuto districarsi tra informazioni false diffuse con il solo scopo di raccogliere “click” da parte dei siti web. Diventando più abili nel capire la veridicità dei contenuti , gli utenti ora si aspettano notizie verificate, verificabili e se possibile supportate da fonti attendibili. 

Sarà proprio la fiducia tra gli utenti e i brand la chiave di lettura delle nuove strategia social. Il segreto di una campagna di successo è autenticità e sincerità.

Un riflesso di questo trend è il crescente interesse per strumenti che mettono gli utenti davanti alla realtà totale, non filtrata: come BeReal, “l’Anti-Instagram”.

 

I cookie di terze parti sono destinati a sparire

Dopo la questione con Universal Analytics i cookie di terze parti sono ormai diventati una questione problematica portando i principali browser di ricerca ad eliminarli. Gli utenti sono più attenti ai propri diritti e alla tutela della propria privacy. Per chi lavora nell’ambito della comunicazione digitale questo vuol dire maggiore difficoltà nel comprendere le abitudini dei consumatori avendo meno dati su cui fare analisi. Ottimizzazioni di campagne e performance richiederanno uno sforzo maggiore e maggiore creatività.

 

Conclusioni

Per creare un rapporto solido e genuino con l’utente, che si ripercuota su una visibilità positiva dell’azienda è importante porlo al centro di ogni scelta comunicativa, offrendo informazioni semplici ma verificate attraverso contenuti dinamici. L’utente deve potersi fidare del brand e considerare la pagina social seguita una fonte di arricchimento per le proprie conoscenze. Strumenti come il Metaverso e l’intelligenza artificiale permetteranno di creare contenuti di elevato interesse.

E in ultimo, una citazione che racchiude questi cambiamenti e lascia riflettere su ciò che sarà il furturo della comunicazione social

“Il 2023 sarà come un ritorno alle origini: fin dalla preistoria sappiamo quanto sia importante per noi la forza delle comunità (per crescere, condividere informazioni/risorse, difenderci ecc.). Quasi allo stesso modo, oggi, per essere rilevanti e sopravvivere nel sempre più agguerrito mondo Social è fondamentale creare, stimolare e ingaggiare la propria comunità di consumatori al fine ultimo di stabilire con loro una forte e duratura connessione.”

Mattia Liccardi – Digital Marketing Specialist, Piaggio Group

Fonte dei dati: Report 2023 di Talwalker 

Tags: ,

di Barbara Buffo

148
Share