Iscriviti e ricevi le nostre news sulla sostenibilità.
Nella sezione Notizie Sostenibili puoi scoprire i nostri progetti e ascoltare le esperienze di chi ha scelto di lavorare con Achab Group.
Guarda nella sezione Approfondimenti Sostenibili per saperne di più sul tema della sostenibilità e i nostri consigli su come applicarla.
Compila il form per iscriverti alla nostra newsletter NoteS e restare aggiornato sulla sostenibilità.

Iscriviti!


Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l’iscrizione

 

Privacy Policy

28 Novembre 2021

A Poli (Roma) non c’è riciclo senza qualità

 

Poli, con circa 2.329 abitanti è un Comune della città metropolitana di Roma Capitale nel Lazio, situato su un’altura dei monti Prenestini, a 435 metri sul livello del mare. Il piccolo paese, che si trova tra Palestrina e Tivoli a sud-est della capitale, è passato dalla raccolta stradale dei rifiuti solidi urbani alla raccolta porta a porta nel 2016: nel corso di questi anni l’utenza ha recepito l’importanza di questa modalità di raccolta e la percentuale di raccolta differenziata è celermente passata dal 35% al 70%.

 

Obiettivo qualità

Nonostante gli ottimi risultati, nel corso di questi 5 anni ci sono state delle piccole oscillazioni sulla percentuale di raccolta, motivo per cui il Comune ha ritenuto necessario richiamare l’attenzione dei cittadini prima che i valori proseguano in una crescita negativa.

Con questo progetto il Comune intende porre l’attenzione in particolare sulla qualità del rifiuto che va a riciclo, attraverso una campagna di comunicazione mirata a coinvolgere i diversi stakeholders presenti sul territorio. 

 

Campagna Social media con la creazione di un format grafico

predisposizione di contenuti corredati di grafica per i canali social ed il sito web istituzionale del Comune di Poli, in particolare veicolando:

  • messaggi sulla pericolosità dell’olio di frittura disperso nell’ambiente e quindi sulla necessità di raccoglierlo e riciclarlo correttamente;
  • messaggi sugli errori più comuni da evitare nella raccolta differenziata, con la pubblicazione di 6 video in motion graphic prodotti da Achab Group;
  • messaggi sull’“economia circolare” per la riduzione dei rifiuti, con consigli per gli acquisti in modo da privilegiare prodotti con meno imballaggi e beni più durevoli.
Distribuzione tanichette per la raccolta dell’olio di cucina usato e campagna cittadini

Al fine di distribuire alle utenze i nuovi contenitori per la raccolta degli oli esausti di cucina e fornire un supporto personalizzato sulle raccolte differenziate domiciliari, sarà attivato un servizio di distribuzione porta a porta che prevede l’utilizzo di uno o più informatori ambientali, la consegna di pieghevoli informativi illustrati e l’affissione di manifesti e locandine di visibilità sul territorio.

 

Materiali didattici per la scuola primaria e secondaria di I grado

Agli alunni delle scuole primarie sarà consegnato il libro illustrato “Raggio e Plin – In viaggio alla scoperta di un mondo fantastico”, un romanzo illustrato su ecologia e biodiversità legati alle nostre buone pratiche quotidiane per il rispetto dell’ambiente; agli alunni della scuola secondaria di 1° grado invece sarà consegnato il libro “Evoluzione – Riflessioni postume di un austrolopiteco”, un monologo fatto da un “nonno” della specie umana, ormai estinto, che si risveglia ai giorni nostri e commenta il rapporto dell’umanità con l’ambiente. A tutti gli alunni sarà consegnato il pieghevole informativo, contenente i messaggi principali della campagna informativa. Le classi coinvolte riceveranno anche un poster didattico formato 70×100 sull’economia circolare.

Tags: , , , , , ,

di Elena Pannone

133
Share