Iscriviti e ricevi le nostre news sulla sostenibilità.
Nella sezione Notizie Sostenibili puoi scoprire i nostri progetti e ascoltare le esperienze di chi ha scelto di lavorare con Achab Group.
Guarda nella sezione Approfondimenti Sostenibili per saperne di più sul tema della sostenibilità e i nostri consigli su come applicarla.
Compila il form per iscriverti alla nostra newsletter NoteS e restare aggiornato sulla sostenibilità.

Iscriviti!


Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l’iscrizione

 

Privacy Policy

22 Maggio 2023

UN EVENTO UNICO PER MIGLIORARE LA GESTIONE DEI RISCHI ALLUVIONALI A BOVOLENTA (PD)

 

Sabato 29 aprile ha avuto luogo a Bovolenta (PD) “Osservatorio dei cittadini in festa”, un evento di piazza che ha coinvolto istituzioni, scuole, famiglie, adulti e ragazzi, tutti uniti per collaborare attivamente a migliorare la gestione dei rischi alluvionali.

 

Credits

L’evento, organizzato dall’Ente Locale, dall’Autorità di Bacino delle Alpi Orientali e dalla Regione del Veneto, in collaborazione con Achab Group, presso la piazza principale del Comune, ha avuto l’obiettivo di promuovere l’Osservatorio dei Cittadini sulle Piene sul territorio veneto del Brenta – Bacchiglione, un progetto che unisce l’uomo e la tecnologia per una migliore gestione degli eventi alluvionali, anche grazie a COapp, l’applicazione che permette ai cittadini di inviare segnalazioni territoriali e di ricevere notifiche in anticipo in caso di pericolo di alluvione.

Si tratta di un progetto dalla portata notevole, preso a riferimento dalla Commissione Europea come buona pratica nell’applicazione della citizen science al monitoraggio ambientale.

 

Cosa c’era da fare e vedere: tante attività per i bambini

All’ottimo risultato dell’evento hanno contribuito la presenza di stand informativi grazie ai quali è stato possibile conoscere meglio il progetto di Citizen Science applicata al territorio “Osservatorio dei Cittadini sulle Piene” e sperimentare cosa fare in caso di alluvione grazie a simulazioni in realtà virtuale a cura del Centro di Ricerca Human Inspired Technologies dell’Università di Padova.

 

Non solo, l’evento ha dato ampio spazio, nel pomeriggio, anche a bambini e ragazzi per i quali è stata organizzata una caccia al tesoro a tema: i ragazzi hanno viaggiato lungo 10 tappe per imparare e scoprire nuove informazioni sul fiume, sull’Osservatorio dei Cittadini sulle Piene e sui comportamenti da tenere in caso di esondazione. 

In palio per tutti i bambini l’attestato di partecipazione autografato da Capitan Eco e una foto ricordo!

 

I bambini meno avventurosi hanno potuto sedere comodamente nel “Cinema più piccolo del mondo”, all’interno del furgone “Un mondo fantastico” di Achab Group, e guardare video educativi dalla piattaforma tematica per la formazione continua EduCO.

 

Ultimo ma non ultimo, la festa ha visto la premiazione della classe 4^ della scuola Primaria del Comune con 500 euro per materiale didattico messi in palio dal progetto nell’ambito della piattaforma EduCO.

Tags: , , , , , ,

di Barbara Buffo

154
Share