Iscriviti e ricevi le nostre news sulla sostenibilità.
Nella sezione Notizie Sostenibili puoi scoprire i nostri progetti e ascoltare le esperienze di chi ha scelto di lavorare con Achab Group.
Guarda nella sezione Approfondimenti Sostenibili per saperne di più sul tema della sostenibilità e i nostri consigli su come applicarla.
Compila il form per iscriverti alla nostra newsletter NoteS e restare aggiornato sulla sostenibilità.

Iscriviti!


Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l’iscrizione

 

Privacy Policy

20 Novembre 2023

Un’immagine vale più di mille parole (basta che sia 3D)

 

Quando si progettano iniziative educative per le scuole sui temi della sostenibilità ambientale, un ruolo molto importante è giocato dalla veste grafica che si vuole utilizzare per identificare il progetto didattico.

Creare immagini rappresentative e messaggi comunicativi in grado di attirare l’attenzione e coinvolgere studenti di diverse fasce d’età, è una cosa piuttosto complicata. E’ necessario infatti utilizzare stili, colori, segni, parole in cui tutti si possano riconoscere ed emozionare.

Una soluzione che consente di ovviare a queste problematiche è quella delle illustrazioni 3D, una tipologia di immagini con le quali bambini e ragazzi hanno sempre più familiarità: basti pensare alle meravigliose produzioni cinematografiche della Pixar, oppure ai videogiochi tridimensionali dove, giovani e meno giovani, si cimentano in fantastiche avventure mettendo alla prova le loro abilità.

 

Cos’è la grafica 3D

Ma cosa si intende per grafica 3D?

Nell’ambito della graphic design le illustrazioni tridimensionali sono una soluzione relativamente giovane, che è cresciuta parallelamente allo sviluppo tecnologico dei computer e della loro capacità di calcolo, necessaria per elaborare le informazioni utili a costruire un rendering 3D.

Per questo motivo, la grafica 3D supera i limiti tecnici delle illustrazioni bidimensionali, consentendo di ottenere immagini con molte più informazioni ma soprattutto, in grado di comunicare molti più dettagli a chi osserva (grazie alla simulazioni di differenti materiali, prospettive, riflessi e ombre).

Le applicazioni nelle quali la grafica 3D viene utilizzata sono molteplici: il game design, i video in motion graphic, il web design fino ad arrivare alla creazione di brand identity, visual grafici e character design che permettono di identificare al meglio un’azienda, una campagna di comunicazione o un progetto educativo.

 

Il progetto di educazione ambientale “Dragon Games” di ASVO S.p.A. 

In occasione del nuovo progetto didattico 2023/2024 promosso da ASVO S.p.A., gestore della raccolta differenziata dei rifiuti a Portogruaro e in altri 10 Comuni della Provincia di Venezia, abbiamo trasformato la storica mascotte Drago Augusto in un personaggio dei videogiochi, ricorrendo proprio alla grafica 3D.

L’immagine è stata realizzata per Achab Group dal concept artist Alessandro Barison, ispirandosi al mondo di Minecraft, il famoso videogioco d’avventura sandbox che appassiona milioni di utenti, grandi e piccini, in tutto il mondo. L’intervento grafico non ha riguardato solamente la trasformazione della mascotte, ma anche la creazione di veri e propri “mondi paralleli” nei quali Drago Augusto e gli alunni partecipanti al progetto saranno catapultati nel corso delle iniziative di educazione ambientale rivolte alle scuole.

ASVO S.p.A. aveva la necessità di rinnovare il concept grafico del suo progetto educativo annuale. Attraverso l’utilizzo delle illustrazioni 3D, Achab Group è riuscita a creare una rappresentazione visiva originale, in grado di rivolgersi a tutti i diversi gradi scolastici, dall’infanzia fino alle scuole secondarie di secondo grado.

Se anche voi desiderate che le vostre iniziative didattiche abbiano una veste grafica più moderna, più emozionante e coinvolgente, scriveteci a info@achabgroup.it.

Ci impegniamo a trasformare i vostri progetti in mondi fantastici.

Tags: , , ,

di Paolo Carmignola

167
Share