Iscriviti e ricevi le nostre news sulla sostenibilità.
Nella sezione Notizie Sostenibili puoi scoprire i nostri progetti e ascoltare le esperienze di chi ha scelto di lavorare con Achab Group.
Guarda nella sezione Approfondimenti Sostenibili per saperne di più sul tema della sostenibilità e i nostri consigli su come applicarla.
Compila il form per iscriverti alla nostra newsletter NoteS e restare aggiornato sulla sostenibilità.

Iscriviti!


Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l’iscrizione

 

Privacy Policy

5 Agosto 2021

Gli eventi di Achab Group: sostenibilità dell’ambiente e Brand

Gli eventi sono un momento forte di rafforzamento del brand e della relazione tra impresa e stakeholder di riferimento, che siano clienti, territorio, colleghi o partner. Un evento è sia un momento di arrivo, che conclude spesso un percorso diffondendo obiettivi raggiunti, che un momento di partenza, verso nuovi traguardi, perché le aziende non sono mai ferme, sono sempre in movimento.

 

Come ogni momento topico richiedono molta attenzione, cura dei particolari, organizzazione, ma soprattutto devono risultare efficaci nel trasmettere emozioni e informazioni.

 

Noi di Achab Group abbiamo pensato che fosse necessario realizzare dei nostri prodotti adatti agli eventi, appositamente progettati mettendo insieme creatività, competenze, passione e comunicando la necessità di condividere nuovi valori, in cui la sostenibilità diventi un elemento indispensabile per garantire il futuro delle nuove generazioni. Un elemento non più accessorio ma strategico e integrato nella mission aziendale.

Il teatro: “Evoluzione, Riflessioni postume di un Australopiteco”

Il teatro è la forma più antica di coinvolgimento, sfrutta archetipi consolidati e dinamiche di coinvolgimento per portare lo spettatore “all’interno” di una storia rendendolo partecipe di emozioni forti che possono arrivare nel profondo di ognuno di noi. Utilizzare le tecniche teatrali, fuori o dentro al teatro, per condividere valori e trasmettere informazioni mette in campo una forza capace di trasmettere un’esperienza che non si dimentica e che diventa un momento di riferimento nel proprio personale vissuto. 

 

Abbiamo scritto e prodotto questo monologo teatrale, adatto e interpretato da Saverio Bari, partendo da un testo di Paolo Silingardi per riflettere in modo originale sul rapporto tra uomo e natura. L’espediente narrativo porta in scena un Australopiteco, specie progenitrice del genere umano, vissuta da 5 a 2 milioni di anni fa, che ha sviluppato la postura eretta e il pollice opponibile. Dal suo particolare punto di vista, di una specie che ha vissuto in prima persona l’estinzione, può permettersi di osservare i nostri comportamenti, i nostri stili di vita, raccontando la genesi e la storia della nostra specie in modo accattivante, divertente, a volte caustico, altre riflessivo ma sempre coinvolgente.

 

Lo spettacolo è stato rappresentato nei teatri, all’aperto, nelle scuole, nelle aziende ed è un forte momento di emozione e di riflessione collettiva. Non vediamo l’ora di poterlo rappresentare anche per voi. 

 

La Carovana: “Un Mondo Fantastico”

Due mezzi a metano, con tetto fotovoltaico, con all’interno allestito il cinema più piccolo del mondo, 10 posti a sedere o la macchina del tempo, un ologramma in cui, accompagnati da Andrea Giuliacci e da altri 4 attori, fare un viaggio alla ricerca della sostenibilità perduta.

 

Una carovana che trasporta anche la mostra “Disastri e Meraviglie” 48 pannelli autoportanti con bellissime fotografie di viaggio e suggerimenti di lettura proponendo una autori e citazioni sui temi ambientali. Una mostra tutta da vedere e da leggere.

 

Oltre alla mostra le nuovissime ed originali Digibox di Achab group, 10 postazioni interattive con video da 21 pollici touchscreen e 3 manopole coloratissime, tutte in legno, su cui sperimentare le condizioni pressoché uniche che rendono possibile la vita sulla Terra e verificare nei giochi le proprie competenze.

 

L’ologramma: “Gaia e la macchina del tempo”

Un ologramma permette di ricostruire immagini in 3D, una tecnologia innovativa che non potevamo fare  a meno di sperimentare. Abbiamo costruito due box speciali, di 2 metri per 1, su ruote, che possono essere trasportati nella nostra carovana o allestiti in spazi dedicati, interni od esterni. Una sorta di moderno “Teatro di Pupi” in cui rappresentare storie come se avvenissero in tempo reale di fronte a noi.

 

Non abbiamo realizzato solo la parte tecnologica, realizzando il primo ologramma in box trasportabile, ma anche prodotto il cortometraggio di 21 minuti, su nostra scenografia e testo originale, che vi viene rappresentato. Un viaggio con tanti personaggi divertenti che si rincorrono nello spazio e nel tempo con gli interventi divulgativi sempre divertenti e autoironici di Andrea Giuliacci, noto meteorologo e divulgatore scientifico.

 

Laboratori: “giochi e animazioni sostenibili”

Se devi realizzare un evento in cui animare i più piccoli e creare un momento di festa, ma sei stanco dei soliti palloncini e di distribuire gadget usa e getta abbiamo la soluzione che fa per te. Laboratori didattici, letture animate, piccole rappresentazioni teatrali, giochi organizzati: tutto a tema ambientale per parlare di sostenibilità con i più piccoli ma coinvolgendo anche i loro genitori. Possiamo aiutarti a divertire informando e utilizzando il momento del gioco come un’occasione per fare esperienza e acquisire nuove informazioni.

 

In azienda: “Eco Guerrilla” 

Portare il teatro fuori dal teatro, dentro le aziende, è un modo efficace, economico e coinvolgente per parlare di sostenibilità con i propri dipendenti. Ad esempio per L’Oréal nella sede di Milano abbiamo giocato per 3 giorni sorprendendo i dipendenti con giochi, sketch, animazioni, piccoli concorso tutti sul tema riduzione dei rifiuti e sostenibilità.

 

Solo un esempio di come la comunicazione può trovare forme di espressione che generino esperienze e siano quindi capaci di radicarsi e restare nel vissuto delle persone.

I nostri creativi non vedono l’ora di cimentarsi con le tue esigenze, per immaginare e produrre le forme di “Eco Guerrilla” adatte alle tue esigenze.

Tags: , , ,

di Barbara Buffo

68
Share