Iscriviti e ricevi le nostre news sulla sostenibilità.
Nella sezione Notizie Sostenibili puoi scoprire i nostri progetti e ascoltare le esperienze di chi ha scelto di lavorare con Achab Group.
Guarda nella sezione Approfondimenti Sostenibili per saperne di più sul tema della sostenibilità e i nostri consigli su come applicarla.
Compila il form per iscriverti alla nostra newsletter NoteS e restare aggiornato sulla sostenibilità.

Iscriviti!


Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l’iscrizione

 

Privacy Policy

17 Dicembre 2023

Il “multimateriale” diventa “imballaggi in plastica e metalli” in Valle d’Aosta

 

Nel quadro della ridefinizione dei flussi di rifiuti urbani come previsto nel Piano Regionale di Gestione dei Rifiuti della Valle d’Aosta, il Sub-ATO A Comunità Valdigne e Gran-Paradis e Quendoz S.r.l. hanno apportato importanti modifiche nella raccolta dei materiali in plastica e metalli.

 

Cosa cambia

La raccolta del “multimateriale” che comprendeva sia imballaggi in plastica che oggetti in plastica dura, insieme a imballaggi e piccoli oggetti in metallo, è stata rivista al fine di ottimizzare la gestione dei rifiuti. 

D’ora in poi la raccolta è ridefinita come “imballaggi in plastica e metalli” ed includerà esclusivamente imballaggi in plastica, imballaggi in metallo e piccoli oggetti in metallo.

 

Obiettivi

Gli obiettivi sono semplificare il processo di raccolta, rendendo più chiare le tipologie di rifiuti accettati in questa categoria, e aumentare il riciclaggio dei materiali, attenendosi alle linee guida del Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclo e il Recupero degli Imballaggi in Plastica (COREPLA).

Gli oggetti in plastica dura saranno ora smaltiti correttamente presso i centri di raccolta; una modifica che mira a garantire una gestione più efficace e sostenibile dei rifiuti, consentendo il riciclaggio di materiali specifici nei centri appositi.

 

La campagna informativa

In considerazione di questi cambiamenti, è in corso una campagna informativa sul territorio per ricordare ai cittadini i nuovi criteri di raccolta attraverso l’affissione e la distribuzione di locandine e pieghevoli in tutti i Comuni gestiti dal  Sub-ATO A (Unité des Communes Valdigne e Grand Paradis). 

In parallelo, sul piano online, una serie di contenuti social, attraverso i canali del Sub.ATO e dei Comuni, supportano la diffusione di queste importanti novità. 

Ogni modifica è un passo importante verso una gestione più sostenibile dei rifiuti, e il Sub-ATO si impegna a sostenere i cittadini in questo processo di cambiamento.

La collaborazione di tutti è fondamentale per creare un ambiente più pulito e sostenibile per le generazioni future.

Tags: , , , , ,

di Paola Rossi

72
Share