Iscriviti e ricevi le nostre news sulla sostenibilità.
Nella sezione Notizie Sostenibili puoi scoprire i nostri progetti e ascoltare le esperienze di chi ha scelto di lavorare con Achab Group.
Guarda nella sezione Approfondimenti Sostenibili per saperne di più sul tema della sostenibilità e i nostri consigli su come applicarla.
Compila il form per iscriverti alla nostra newsletter NoteS e restare aggiornato sulla sostenibilità.

Iscriviti!


Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l’iscrizione

 

Privacy Policy

13 Ottobre 2022

#LETTURELEGGERE: DIVENTARE CIÒ CHE SIAMO

Lo sappiamo bene: la fine dell’estate porta con sé una montagna di buoni propositi tanto che ormai settembre e ottobre hanno surclassato gennaio nella classifica dei “Mesi del rinnovamento” :). Ma la cosa più difficile non è tanto iniziare a “fare qualcosa” quanto più capire cosa fare. Come diceva Nietzsche, dobbiamo diventare ciò che siamo… ma sappiamo cosa siamo?

Con la nostra rubrica leggera non pretendiamo certo di dare risposta a questa domanda (se riusciamo a farlo, allora ci dovete almeno un caffè!) ma vogliamo solo condividere due spunti con voi, come sempre uno per i piccoli (ma non solo) e uno per i più grandi. 

E allora buon autunno e buone letture!

 

Come siamo diventati quello che siamo

Il libro che consigliamo per i più grandi è “Le invenzioni della vita” (edizioni Il Saggiatore) in cui il biochimico Nick Lane analizza le dieci invenzioni più emblematiche dell’evoluzione, cominciando con l’origine della vita stessa e terminando con la morte e le prospettive di immortalità, toccando cardini come il Dna, la fotosintesi, la cellula complessa, il sesso, il movimento, la vista, il sangue caldo e la coscienza.

Nel saggio l’autore racconta con entusiasmo come ciascuna di queste tappe abbia trasformato l’intero pianeta Terra. Un esempio? Questo: “Fu la vita a dare al nostro pianeta il suo colore verde azzurro, quando piccolissimi batteri fotosintetici ripulirono gli oceani e l’atmosfera riempiendoli di ossigeno”.

 

Siamo quello che siamo… e va benissimo così!

Un inno alla bellezza di ognuno, un albo illustrato divertentissimo (e anche un poco irriverente) che ci apre all’idea che siamo tutti perfetti esattamente come siamo: tutto questo è “Bella” scritto e illustrato da Canizales (edizioni Les Mots Libres).

In questa storia i due brutti per antonomasia, una strega e un orco, si incontrano, si piacciono, tentano di cambiare per rispettare i cliché della società del bosco e alla fine si scoprono belli esattamente come sono. Così bellezza e bruttezza si mescolano senza che nessuno sappia più stabilire con certezza i confini dell’una e dell’altra… confini che in fondo non ci sono neanche nella vita reale.

Tags: , , ,

di Redazione

93
Share