Iscriviti e ricevi le nostre Notizie Sostenibili.
Abbiamo sempre 1.000 progetti attivi.
I nostri creativi non si fermano mai: campagne di comunicazione, percorsi educativi, progetti teatrali, pubblicazioni e ricerche.
Se hai piacere di essere aggiornato iscriviti alla nostra newsletter NoteS e riceverai solo Notizie Sostenibili.

Iscriviti!


 *

 

 

25 Febbraio 2020

#LETTURELEGGERE, QUANDO LA LEGGEREZZA VA IMPARATA

Secondo appuntamento con la nostra rubrica di recensioni per piacevoli letture… sostenibili.

E allora, mettete un regno un po’ strano, con un castello su di una nuvola e la necessità di buttare il superfluo per non precipitare: quale storia migliore per raccontare di riduzione dei rifiuti, di sobrietà, di spreco e di necessità di cambiare?

“La leggerezza perduta” di Cristina Bellemo e Alicia Baladan (ed. Topipittori) è un libro spettacolare per:

  • imparare che cos’è una crisi economica e scoprire come superarla;
  • distinguere fra ciò che è utile e ciò che non lo è;
  • divertirsi con le idee bislacche di un re che vuole salvare il suo regno.

Lettura consigliata a grandi e piccini con illustrazioni veramente eccezionali: consigliato come libro della buonanotte, del buongiorno e del buon futuro, soprattutto. Da leggere e rileggere più e più volte, anche per cogliere le mille sfumature di significato che Cristina Bellemo ha saputo inserire fra le sue parole. Un libro per piccoli, che però fa imparare molto anche ai grandi…

Tags: , , ,

di Redazione

141
Share