Iscriviti e ricevi le nostre news sulla sostenibilità.
Nella sezione Notizie Sostenibili puoi scoprire i nostri progetti e ascoltare le esperienze di chi ha scelto di lavorare con Achab Group.
Guarda nella sezione Approfondimenti Sostenibili per saperne di più sul tema della sostenibilità e i nostri consigli su come applicarla.
Compila il form per iscriverti alla nostra newsletter NoteS e restare aggiornato sulla sostenibilità.

Iscriviti!


Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l’iscrizione

 

Privacy Policy

22 Luglio 2022

SETA IN CONCERTO…CON LA MUSICA SOSTENIBILE DELLA GAUDATS JUNK BAND

 

Seta S.p.a., l’azienda d’igiene urbana che opera sul territorio dei 31 Comuni del Consorzio di Area Vasta CB16, nell’area nord-est della cintura di Torino, nel 2022 compie 20 anni e ha scelto la musica per festeggiare il suo compleanno.

 

La Gaudats Junk Band e il live

 

Grande successo per il concerto gratuito, dedicato ai cittadini, della Gaudats Junk Band che si è svolto giovedì 14 luglio nella piazza centrale di Settimo Torinese (TO), organizzato da Seta S.p.a. in collaborazione con Achab Group e la Suoneria.

Protagonisti della serata chitarre, tubofoni e batterie; ma non i soliti strumenti che tutti conosciamo, bensì strumenti completamente riciclati, costruiti da materiali di scarto destinati ai rifiuti: bidoncini, flaconi, tappi, fustini del detersivo, pentole, ciabatte e altri oggetti ed imballaggi che, anziché essere buttati, si trasformano in componenti musicali e danno vita ad un’esibizione alternativa.

Questo è Il progetto Gaudats Junk Band, al quale aderiscono musicisti provenienti dalle esperienze più disparate, a costituire un piccolo “melting pot” artistico, che contribuisce a dare vita ad un sound del tutto particolare.

Lo spettacolo non ha solamente suscitato la curiosità fornita da questi improbabili strumenti realizzati con materiale destinato allo scarto, ma è stato ideato per coinvolgere il pubblico, costantemente invitato ad interagire con la band.

Lo show ha proposto la rivisitazione in chiave “Junk” di brani famosi, trasmettendo al pubblico l’emozione e l’energia tipiche dell’happening musicale, spaziando trasversalmente tra i generi musicali, dal folk al rock, passando per il reggae e il rap.

 

Seta, la musica e l’economia circolare

 

Ad aprire la serata, molto partecipata, sono stati il Presidente di Seta S.p.a, Massimo  Bergamini, che ha ringraziato i cittadini per la loro quotidiana collaborazione, indispensabile per raggiungere gli obiettivi di legge previsti per la raccolta differenziata; Anteo Massone, il Presidente del Consorzio di Area Vasta CB16 che ha ricordato l’importanza strategica di ridurre i rifiuti a monte con le buone pratiche di riuso, e dell’Amministrazione Comunale di Settimo Torinese che, per voce degli assessori Gaiola e Raso, ha annunciato nuovi progetti per la città per migliorare la gestione dei rifiuti.

“Dal letame nascono i fiori” cantava De Andrè. Dai rifiuti nascono strumenti musicali, ha dimostrato la Gaudats Junk Band con il suo show e con il suo piccolo ma coinvolgente esempio di economia circolare (ASCOLTALI QUI), a dimostrazione che molto è possibile con un po’ di entusiasmo e di “follia”.

Tags: , , , , ,

di Barbara Buffo

31
Share