Iscriviti e ricevi le nostre news sulla sostenibilità.
Nella sezione Notizie Sostenibili puoi scoprire i nostri progetti e ascoltare le esperienze di chi ha scelto di lavorare con Achab Group.
Guarda nella sezione Approfondimenti Sostenibili per saperne di più sul tema della sostenibilità e i nostri consigli su come applicarla.
Compila il form per iscriverti alla nostra newsletter NoteS e restare aggiornato sulla sostenibilità.

Iscriviti!


Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l’iscrizione

 

Privacy Policy

24 Settembre 2021

UN BAGNO DI COLORI NELL’ESTATE DI CORDENONS PER EDUCARE AL RISPETTO DEL TERRITORIO

 

Chi suppone che le campagne informative e di educazione al rispetto del territorio e promozione di una buona raccolta differenziata debbano essere per forza sobrie e istituzionali per essere efficaci, avrà la sorpresa di essere smentito da questa coloratissima campagna progettata da Achab Group per GEA e realizzata sul territorio del Comune di Cordenons  durante queste gradevoli settimane di fine estate.

Tutti e sei i grandi spazi di affissione disponibili in questa cittadina della provincia di Pordenone sono stati contemporaneamente occupati da una collezione di altrettanti vivacissimi ed evocativi manifesti diversi e coordinati.

GEA e l’amministrazione hanno rafforzato il contenuto di questi enormi “quadri territoriali a tema ambientale” con due short video coordinati, promossi attraverso i suoi social e i suoi canali web.

 

Tutti meritano una seconda vita, anche i rifiuti

Ciascun manifesto ha dato spazio,  in modo esclusivo, a una sola tipologia di rifiuto riciclabile cui ha affiancato, in campi di colore diverso, un oggetto realizzato grazie al riciclo di quel rifiuto. 

Così, una lattina di alluminio spera di diventare una caffettiera, un flacone di detergente di trasformarsi in un vaso per fiori e una buccia di mela di dare vita a fertile compost.

Tutto solo grazie a una buona differenziazione dei rifiuti!

Lo slogan emotivo ha reso ancora più incisivo il messaggio: “Tutti meritano una seconda vita”, persino un rifiuto può rinascere in un oggetto bello, gradevole e utile. E come non dare il nostro contributo a questa seconda vita differenziando i rifiuti in modo corretto dopo un appello così accorato?

 

Nessuna merita di essere abbandonato, nemmeno un rifiuto

Uno dei manifesti è stato dedicato alla lotta all’abbandono dei rifiuti sul territorio, in questo caso il claim ha affermato a chiare lettere: “Nessuno merita di essere abbandonato”.

 

Colore ed energia fanno bene a noi e alla raccolta differenziata: guarda tu stesso!

Il risultato è stato un bagno di colore e di energia estivi a vantaggio degli occhi, dell’umore, dell’ambiente e del territorio.

Insomma, questo progetto è la prova di come si possa coniugare gradevolezza ed efficacia del messaggio anche per temi in apparenza squisitamente tecnici.

 

Curioso di vedere con i tuoi occhi? Clicca qui!

Tags: , , ,

di Paolo Carmignola

69
Share